HOME      ALIMENTAZIONE NATURALE        PRIMI PIATTI                  SECONDI PIATTI       DOLCI PER COLAZIONE        DOLCETTI DEL MONDO      TORTE DECORATE E DOLCI      TORTE SALATE E PIZZE            RICETTE PASQUA       RICETTE NATALE       CARNEVALE      COPYRIGHT         COLLABORAZIONI


Icona RSSIcona-facebookIcona-twitterIcona-google+Follow Me on Pinterest

30 dic 2011

IL MIO VIDEO CARTELLATE MANDORLE E MIELE HA RAGGIUNTO 10000 VISITE, GRAZIE!!!!!

Sono strafelice il mio video su  YOUTUBE   ha raggiunto 10000 visite. Grazie a tutti!!!  

Auguri di Buon Anno 
 da Dolcezze Infinite !! 



29 dic 2011

CIAMBELLINE AL VINO



La ricetta l'ho presa su  Cucina Facile Idee di Gennaio ma in realtà è tratta dal blog  L'albero della carambola, che  vi consiglio   di visitare. Io ho rivisto leggermente gli ingredienti: ho utilizzato vino rosso, olio di oliva (al posto dell'olio di riso ) e  li ho spolverizzati con lo zucchero di canna.
Sono facili e semplici da fare e possono diventare una graziosa idea regalo confezionati in bustine di plastica trasparente o scatole di latta.
Ingredienti 
1 bicchiere scarso di zucchero, 
1 bicchiere di vino bianco ( io ho utilizzato il rosso),
 1 bicchiere di olio di riso ( ho utilizzato olio di oliva), 
un pò di latte,
scorza del limone grattugiata,
 farina 00 q.b. ( all'incirca  500 gr.), 
mezzo cucchiaino di lievito per dolci, 
2 cucchiai di zucchero  semolato (di canna).

Procedimento:
In una ciotola  versate lo zucchero, il vino, l'olio,  la scorza del limone grattugiata, la farina e il lievito. Dovete ottenere un impasto simile a quello della pasta frolla.  Trasferite l'impasto su di piano di lavoro infarinato, formate dei rotolini di medio spessore e formate delle ciambelline. 
Spennellate le ciambelline con un po' di latte. Mettete in un piattino dello zucchero di canna  e  premetevi le ciambelline sopra, solo da un lato.  Portate in forno  caldo   a 180° per circa 20 minuti.
Questi biscotti sono piaciuti a tutti!! 




Ed eccoli qui ben assortiti e impacchettati: 




ciambelline al vino, tonchetti al cioccolato, biscotti al cardamomo, bussolani e bastoncini al vino. A  presto posterò le altre ricette!  


28 dic 2011

TONCHETTI AL CIOCCOLATO

Ottimi cantuccini al cioccolato, friabili, profumati, perfetti come regalo nei giorni di festa.




La ricetta è stata presa qui ,  dal blog Cucino in giardino. Blog ricco di bellissime ricette!!   
Ingredienti:
 500gr. di cioccolata fondente spezzettata finemente 
(io ne ho messo 450),
330 gr. di  burro,
250 gr.di mandorle triturate grossolanamente,
250 gr. di zucchero,
  1 bustina di lievito per dolci ( meno un pizzico),
1 kg. di farina bianca,
1/3 di litro di liquore ponche all'arancia,
2 uova,
due pizzichi di  sale,
175 cl. di latte.


Lavorate a crema il burro con lo zucchero,  le   uova , il sale. Aggiungete   poco   alla   volta   le   mandorle, il cioccolato,  il liquore, il latte, la farina setacciata e il lievito. 
Impastate bene fate dei salsiccioti e portate in forno caldo a 160° per circa 20 -30 minuti. Appena avranno assunto un colore scuro toglieteli dal forno fateli raffreddare un po' e tagliateli a tocchetti. Riportateli in forno e fateli tostare per altre 5-10 minuti. Si conservano bene per alcune settimane. Provate questa ricetta ve la consiglio vivamente. Semplicemente ... ottimi!! 


Auguro a tutti voi  Buon Natale!!

image via


20 dic 2011

MOSTACCIOLI CON MANDORLE





Ingredienti:
500 gr. di mandorle
 (leggermente tostate e triturate grossolanamente),
450 gr. di zucchero,
500 gr. di farina 00,
la scorza grattugiata di 2 limoni e il succo di 1/2 limone,
100 gr. di olio extravergine di oliva,
2 uova intere,
3 tazzine di caffè amaro,
1/2 bustina di lievito per dolci,
olio per ungere.

ingredients:500 gralmond  (lightly toasted and coarsely chopped400 grof sugar500 gr. 00 flour,grated zest of 2 lemons and juice of 1 / 2 lemon, 100 grof extra virgin olive oil2 whole eggs3 cups of bitter coffee1 / 2 sachet of baking powderoil to grease.

Triturate grossolanamente le mandorle, tostate  leggermente in precedenza a 150 ° per circa 25 min., e versatele sulla spianatoia. 




Aggiungete la farina, lo zucchero, il succo e la scorza di limone, il lievito. 







Fate una fontanella e aggiungete le uova.


Impastate  e versate poco volta il caffè. 


Dovete ottenere un impasto omogeneo e morbido. 





Ungetevi spesso  le mani con dell'olio  di oliva e versatene  un po'  anche sul piano di lavoro, quest'operazione serve a  non far attaccare l'impasto. 



Formate dei salsicciotti di circa 2-3 cm di larghezza  e 10-12 cm di lunghezza; schiacciate con le mani in modo da ottenere delle strisce rettangolari,  tagliate di traverso  con un in modo da ottenere dei rombi. 





Adagiate i mostaccioli sulle teglie, unte leggermente con dell'olio, e portate in forno caldo  ventilato  170° per circa   25 minuti.


18 dic 2011

GIRELLE SNACK



Le girelle sono degli snack veloci da preparare, ottime come antipasto o aperitivo.

Ingredienti:
pane per tramezzini,
maionese o  philadelfia o robiola,
salumi e formaggi  vari  a fette.
Sono talmente facili da preparare... date un'occhiata ai video!! 





 

05 dic 2011

CALZONCELLI DOLCI CON I CECI



E' un dolce natalizio di origine pugliese che nella mia Terra  non manca mai sulla tavola di Natale. 


I calzoncelli, meglio conosciuti con il nome "cauciune", sono dolci fritti ripieni con passata di ceci, miele, cioccolato, vin cotto, zucchero, cannella, scorza grattugiata di arance e mandarini.
Posso essere farciti anche con la passata di castagne. 
Un dolce speziato dal profumo intenso di cannella, dal sapore difficile da definire  che  emana un calore ed energia  che pare  arrivi da molto lontano... un sapore  e profumo ancestrale  che ci fa volare  indietro nel tempo.
Ingredienti:
Per il ripieno:
500 gr. di ceci (lessati e passati due volte),
100 gr. di zucchero,
la scorza grattugiata di due arance o arance e mandarino, 
1/2 cucchiaino di cannella in polvere,
100 gr. di cioccolato fondente grattugiato,
3 cucchiaini di liquore al mandarino o al rum,
2 cucchiaini di miele,
a piacere un cucchiaio di marmellata di fichi o di vin cotto.

Per la sfoglia:
500 gr. di farina,
3 cucchiai di zucchero,
3 cucchiai di olio,
1 uovo,
vino bianco  per impastare
 (ottimi  impastati  con il vino moscato, anche se più dolci), 
una presa di sale,
una bustina di vaniglia.
1 litro di olio per friggere.
Mettete a bagno per una notte i ceci, lessateli, scolateli  e passati con il passaverdure.
Versate i ceci in una ciotola e unite il resto degli   ingredienti; mescolate bene con una forchetta, coprite con della pellicola trasparente  e fate insaporire il composto per mezza giornata. Il composto deve essere morbido. Potete preparare il ripieno anche il giorno prima conservandolo però in frigorifero.
Procedimento:
Sulla spianatoia lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Tirate una sfoglia sottile (utilizzate il rullo più sottile).
Infarinate la spianatoia e adagiate le sfoglie spesse circa  2 millimetri.  
Versate un po' del ripieno sulla sfoglia,  un cucchiaio scarso , a una distanza di circa 6-7 cm.  e ripiegate la foglia in due su se stessa.  
Schiacciate bene  con le mani intorno al ripieno e con una rotellina tagliapasta smerlata ritagliate a forma di  mezzaluna. Accertatevi che i bordi siano ben sigillati. 
Man mano che completate l'operazione, traferiteli su di un vassoio e copriteli con una tovaglietta.
Friggeteli  in olio  bollente extravergine di oliva avendo cura di non utizzare la forchetta per girarli. 
Se i calzoncelli si bucano scoppiano e fuoriesce il ripieno, utilizzate un mestolo forato.
Adagiateli su di uno scolapasta, in modo  che fuoriesca tutto l'unto di cottura, e traferiteli in un cesta ricoperta con carta assorbente.


Calzoncelli con i ceci... delizie per il palato!! Serviteli spolverizzati con dello zucchero a velo.

LASAGNE AL FORNO



Questa lasagne è davvero squisita! A me è piaciuta moltissimo ed è stata fatta con 7 stati di sfoglia. E' la migliore che abbia fatto ed ho  semplicemente aggiunto alla ricetta originale più carne di vitello.


INGREDIENTI:
500 gr. di lasagne all'uovo secche,
500 gr. di carne di vitello macinata,
1 bottiglia e mezza di passata di pomodoro,
3 cucchiai di olio extravergine di oliva,
1/4 di cipolla sminuzzata, mezza carota triturata,
sale q. b.
400 gr. di bocconcini di mozzarella
( affettata sottilmente),
200 gr. di parmigiano grattugiato.
PER LA BESCIAMELLA:
1/2 litro di latte,
50 gr. di burro,
2 cucchiai di farina,
un po' di noce moscata,
un pizzico di sale.

Ingredients:_
500 gr. of dried egg lasagna500 grminced veal, 1 and a half bottle of tomato sauce3 tablespoons extra virgin olive oil1 / 4 chopped onionhalf a carrot, crushed,  Salt q. b., 400 grof mozzarella (Thinly sliced​​), 200 grgrated Parmesan cheeseFor the béchamel1 / 2 liter of milk, 50 grof butter2 tablespoons of floura bit 'of nutmega pinch of salt.
PROCEDIMENTO:
Preparate il ragù facendolo cuocere molto lentamente. Non deve essere molto ristretto.
Preparate la la besciamella. Fate sciogliere il burro in un tegamino, unite poco alla volta la farina setacciata e il latte, facendo attenzione a non formare grumi; portate ad ebollizione mescolando sempre, come fosse una crema pasticcera; spegnete al primo bollore. La besciamella non deve essere densa ma piuttosto liquida.
Prendete una teglia, versate sul fondo del ragù e adagiate le sfoglie di pasta, versate e spalmate bene la besciamella,, il parmigiano grattugiato, la mozzarella e il ragù. Ripetete l'operazione fino a fare altri strati. Io ne ho fatti 7 !!


L'ultimo strato copritelo in modo più abbondante.
Portatela in forno caldo a 180° per circa 30 min.
Fatela riposare almeno 10 minuti  in modo che si compatti un po' e si possa tagliare più facilmente.
Bella alta ... squisita!


                                                                                 ♥

CREPES AI FUNGHI



INGREDIENTI:
PER LE CREPES
 (dose per circa 25 -30 crepes) :
1/2 litro di latte,
250 gr. di farina 00, 
1 pizzico di sale,
1 cucchiaio di burro.
PER LA BESCIAMELLA:
1/2 litro di latte,
50 gr. di burro,
un po' di noce moscata,
2 cucchiai di farina.
 PER LA FARCIA:
600- 700 gr. di  funghi,
2 spicchi dì'aglio interi,
 5 -6 cucchiai di olio extravergine di oliva,
2-3 manciate di parmigiano grattugiato,
prezzemolo tritato,
sale e pepe q.b.,
300 gr. di mozzarelline affettate sottilmente.

PROCEDIMENTO:
Stemperate la  farina con il  latte,  aggiungete uno alla volta le uova. E' preferibile lasciare riposare il composto per un paio d' ore in frigo. Esso deve essere Il composto deve  piuttosto liquido  in questo modo si riescono ad ottenere  più facilmente delle crepes sottili. 
Con questa dose si ottengono  tra le 25-30 crepes. 



Preparate la besciamella. Fate sciogliere il burro in un tegamino, unite poco alla volta la farina setacciata e il latte, facendo attenzione a non formare grumi; portate ad ebollizione mescolando sempre, come fosse una crema pasticcera; spegnete al primo bollore.  Preparate le crepes versando, sulla padella unta leggermente con burro, circa metà mestolo di composto. Fatele raffreddare.
Lavate e pulite e tagliateli a pezzetti i funghi,  fateli saltare in padella con  l' olio, l' aglio, il prezzemolo e sale e fate cuocere per 15 - 20 min. 




STEP  BY STEP


STEP  BY STEP... 


Mettete su ogni crepes delle cucchiaiate di 
ripieno ai  funghi  e della mozzarella affettata.
 Richiudetele la crepes in due. 



Versate un po' di besciamella sul fondo della teglia 
e  adagiate le crepes, 


versate la  besciamella...  


 cospargete di parmigiano.


Portate in forno caldo 180° per circa 30 min.


 e ...buon appetito!!

                                                                                   ♥