HOME      ALIMENTAZIONE NATURALE        PRIMI PIATTI                  SECONDI PIATTI       DOLCI PER COLAZIONE        DOLCETTI DEL MONDO      TORTE DECORATE E DOLCI      TORTE SALATE E PIZZE            RICETTE PASQUA       RICETTE NATALE       CARNEVALE      COPYRIGHT         COLLABORAZIONI


Icona RSSIcona-facebookIcona-twitterIcona-google+Follow Me on Pinterest

04 gen 2012

BASTONCINI AL VINO




I bastoncini al vino sono deliziosi biscotti che possono essere preparati in poco tempo e si prestano ad essere gustati  in qualsiasi momento della giornata, colazione, merenda o fine pasto accompagnati da un buon vino o liquore.

Ingredienti:
1/4 di olio di oliva,
1/4 di vino rosso,
400 gr. zucchero,
800 gr. di farina,
1 bustina di vanillina,
1 bustina e mezza di lievito per dolci,
1 limone grattugiato, 
mandorle triturate a piacere,
zucchero di canna per decorare.

Impastate sulla spianatoia tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo. Formate poco alla volta dei rotolini dello spessore di 1 cm. e 1/2. 
Mettete in un piattino dello zucchero di canna  e premetevi i bastoncini solo da un lato. Trasferiteli  su di una teglia  leggermente unta di olio e portateli in forno caldo   a 160° per 15 minuti circa. 


BUSSOLANI


Questi biscotti a forma di cantuccci sono tipici dei castelli romani e si preparano generalmente 8 dicembre.
Sono dolci durissimi, per intenderci a prova di denti e gengive!! Non si rompono in bocca ma bisogna ammollarli un po'.  Hanno un sapore unico  di miele e  nocciole. Vi consiglio di prepararli un mese prima, si conservano benissimo e si ammorbidiscono un po'.   
Ingredienti:
1 kg. di miele, 
1 kg. di  mandorle e noccciole,
1 kg. di farina,
 la buccia  grattugiata e il succo di un'arancia,
2 cucchiaini di pepe.  

Fate una fontana con la farina e  unite tutt'intorno le mandorle,  le nocciole, il pepe, la buccia d'arancia grattugiata  e mescolate. Al centro versate il succo d'arancia e il miele. Impastate  e formate dei  rotoli. Adagiateli su di una  teglia unta  leggermente con dell'olio e  portateli in forno  caldo a 200° per 20 minuti.  Fateli raffreddare appena appena e tagliateli leggermente in diagonale dello spessore di un  1 cm. 
Poneteli  di nuovo sulla teglia  poggiandoli dalla parte tagliata  e riportaleli in forno  fino a quando non diventano dorati.