HOME      ALIMENTAZIONE NATURALE        PRIMI PIATTI                  SECONDI PIATTI       DOLCI PER COLAZIONE        DOLCETTI DEL MONDO      TORTE DECORATE E DOLCI      TORTE SALATE E PIZZE            RICETTE PASQUA       RICETTE NATALE       CARNEVALE      COPYRIGHT         COLLABORAZIONI


Icona RSSIcona-facebookIcona-twitterIcona-google+Follow Me on Pinterest

18 mag 2010

TORTA DI COMPLEANNO


Questa è la torta di compleanno che ho realizzato per il compleanno della mia mamma. E' un semplice pan di spagna  fatto con  6 uova, 180 gr. di zucchero e 180 gr. di farina, un pizzico di sale e una bustina di lievito  per dolci.
Ho lavorato gli albumi a neve e  successivamente  ho montato i tuorli con lo zucchero; ho aggiunto gli albumi, la farina e per ultimo il lievito con un pizzico di sale e posto  in forno preriscaldato  a 160° per circa 30 minuti. 
La bagna è stata fatta con l'essenza  all'alchermes ed  è stato farcito con della crema pasticcera. 
Ingredienti:  6 tuorli, 7.5 dl.  di latte, 150 gr. di zucchero, 50 gr. di farina, 10 gr. di burro, 1/4 di stecca di vaniglia. 
Ho frullato i tuorli con  lo zucchero, unito la farina e aggiunto poco alla volta il latte caldissimo, precedentemente messo a bollire con la vaniglia. Ho posto tutto sul fuoco  e portato a bollore. Una volta tolto  il tegame dal fuoco  ho aggiunto il burro e  la scorza grattugiata del limone.  


                                

La torta è stata rivestita  lateralmente con della panna montata ( per farla venire più soda ho utilizzato meno latte di quello indicato sulla confezione)  e rivestita  nella parte superiore con un  composto di crema e panna. La crema   è stata fatta fatta con 1 uovo, 1 cucchiaio e mezzo di farina e 1 cucchiaio e mezzo di zucchero  e 250 gr. di latte e 250 gr. di panna , ho usato anche del  colorante alimentare giallo. I ghirigori, credo si chiamino così, sono stati fatti con la crema di burro.
Vi passo gli ingredienti: 150 gr. di burro  e 250 gr. di zucchero a velo. 
Le rose sono state fatte con la pasta di zucchero.

AUGURI MAMMA!

09 mag 2010

RECETTE DE GATEAU QUARTE -QUARTS / TORTA QUATTRO QUARTI


A  U G U R I  A TUTTE LE MAMME!


Questo  è un classico dolce  della pasticceria francese ricchissimo di burro. E' chiamata  torta quattro quarti per via degli ingredienti  che sono quattro  e tutti dello stesso peso.
Occorrono  250 gr.  di: farina, zucchero, burro  e uova. E' un dolce  moltooooo dolce, soffice e facile da realizzare. Io lo trovo delizioso per colazione o per l'ora del tè.   La prossima volta, non sarà torta quattro quarti, ma proverò a ridurre lo zucchero. Troppo zucchero non ci fa bene! La ricetta l'ho presa direttamente da un sito francese utilizzando il traduttore di  google.
Vi passo gli ingredienti:
 3 o 4 uova del peso di 250gr. ( guscio compreso),
250 gr. di farina,
 250 gr. di zucchero,
250 gr. di burro ammorbidito,
una bustina di lievito,
un pizzico di sale,
1 cucchiaino cucchiai di rum,
scorza di un limone grattugiato.

Montate gli albumi a neve. Battete con il frullatore le uova con lo zucchero; aggiungete il burro fuso, il rum e   la scorza di limone. Mescolate gli ingredienti con un cucchiaio   sempre dal basso verso l'alto. Versate gli albumi montati a neve e continuate  a mescolare ....  dal  basso verso l'alto. Per ultimo.... il lievito!


Verasate il composto   in una teglia imburrata e infarinata e ponetela  in forno caldo a 150-160° per circa 45 minuti.
                                                 

Provate anche questo dolce, è squisito!


01 mag 2010

TORTA A DUE PIANI PER TITTA




Questa è la torta per il  compleanno della mia nipotina Titta. AUGURI TITTA!!!!!!!!!!!!!
La torta, in realtà sono due, è quella al cioccolato Clerici. La bagna è  fatta con  l'essenza alchermes. Ha una tripla farcitura   fatta con panna e  crema al cioccolato.  


Roberta  ha voluto una torta rivestita col  cioccolato bianco. Sarebbe stato molto più semplice lavorare la pasta di zucchero!  Ad un certo punto sono stata presa da un raptus .... avrei voluto buttare via tutto!  Il cioccolato plastico  con le temperature un po' più alte è difficilissimo da lavorare, si scioglie quasi immediatamente.  Alla fine però è andata bene!
Che dirvi ... un  bellissimo dolce super calorico!
Per fortuna  la festa è per soli adolescenti e io... ne sono fuori!

Ho colorato, su richiesta della principessina, il cioccolato plastico con  del colorante celeste.
CLEMENTINA